…in continua evoluzione

 

Qualche giorno fa abbiamo partecipato ad una fiera per la ristorazione. Il nostro sguardo è stato, tra i tanti stand, rapito dalla fluorescenza di una  bottiglia. Avvicinandoci abbiamo scoperto che si trattava di un amaro allo zenzero…AMARO 33…Incuriositi, abbiamo provato e dopo averlo assaggiato ne abbiamo subito ordinato una quantità tale da poterla proporre alla nostra clientela, vista la nostra propensione a cercare prodotti innovativi e sfiziosi.

 

Il sapore? Uno spettacolo, meno “zuccheroso”e con un gradevole retrogusto allo zenzero.

”Il progetto “Amaro33 allo Zenzero” è iniziato circa 2 anni fa.  L’azienda ha voluto trasformare il concetto tradizionale di amaro,in un prodotto moderno sia dal punto di vista organolettico che dal punto di vista estetico/comunicativo.

Forti di una grande esperienza in fatto di grappe e distillati invecchiati (anno 10.000 ettolitri di prodotti in invecchiamento), abbiamo selezionato partite di grappa invecchiata neutra che fosse adatta a “sposare” lo zenzero, e gli altri ingredienti selezionati, per ottenere un amaro fresco, corroborante, giovane e intrigante. Non solo la grappa ma lo stesso estratto dello zenzero è stato oggetto di ricerche del loro team, e dell’enologo in particolare, per integrare i loro impianti di distillazione e ottimizzarli per questo nuovo prodotto.”

Il design dell’Amaro33 allo Zenzero è stato realizzato in collaborazione con un’agenzia internazionale, con lo scopo di rendere il classico amaro, un prodotto moderno, accattivante e molto comunicativo. E’ nata così l’idea dell’etichetta “Glow in the dark” che, grazie ad una vernice speciale fluorescente si “carica” con la luce e si illumina al buio. Di giorno una bottiglia essenziale e moderna che deve comunicare subito la filosofia alla base del loro prodotto, Di notte l’Amaro33 allo Zenzero si trasforma in protagonista di serate e locali, grazie al suo grande “33” che si illumina al buio, assieme all’immancabile logo ADP.

“La gradazione a 33% rende l’Amaro allo Zenzero un elisir perfetto in ogn situazione, per momenti di festa con amici o per meditare sui massimi sistemi. Può essere degustato fresco, freddo o ghiacciato…regalerà sempre grandi emozioni. “

 

 

 

Facebook
Facebook
LinkedIn

Lascia un commento